L’Anniversario della Liberazione è il fondamento della nostra democrazia

L’Assessore regionale all’ambiente e all’energia, candidata del Pd alle prossime elezioni regionali, ha partecipato all’alzabandiera solenne a Gorizia per la commemorazione del 73/o anniversario della Liberazione.
“Oggi - ha ricordato Vito- celebriamo la Liberazione dal nazi-fascismo che con la Resistenza mostrò al mondo la volontà di riscatto degli italiani dopo anni di dittatura e di guerra. I valori della Resistenza sono vivi tra noi, perché le istituzioni democratiche sono nate dalla Liberazione e rappresentano il fondamento del nostro vivere democratico.
Vito ha sottolineato: “Ricordiamo che frutto della lotta antifascista contro la dittatura fu l’Italia democratica costruita sulla Costituzione. La mia generazione non ha vissuto il dramma della dittatura fascista, della guerra e l’impegno per la Liberazione, ma abbiamo avuto la fortuna di ascoltare la voce di chi ci ha raccontato quegli anni così difficili e vogliamo tramandare ai nostri figli questa memoria. Un popolo vive e si nutre del suo passato e dei suoi ricordi. Raccontare la storia vuol dire non solo ricostruire i fatti ma anche raccontare del dolore, dell’impegno difficile e sofferto di tanti e di tante che hanno permesso di ritrovare la libertà e la democrazia.”

Ha continuato Vito: “Dobbiamo credere in quei valori di unità che ispirarono gli uomini e le donne impegnati nella Liberazione e ispirarci a quel moto di popolo per combattere il riemergere dell'odio razziale e del fanatismo religioso. I morti delle nostre terre è come se ci ammonissero continuamente, ricordandoci che mai si può abbassare la guardia nella strenua difesa dei diritti dell'uomo e del sistema democratico perché la Liberazione va sempre, giorno dopo giorno, affermata e realizzata nella vita quotidiana.”

Ha concluso Vito: “Abbiamo imparato da questa esperienza storica che l'affermazione dei diritti delle persone preesiste allo Stato e che il dovere della Repubblica è di realizzare condizioni effettive di uguaglianza fra i cittadini. Si tratta di punti fondamentali sui quali hanno lavorato i Costituenti per trovare una risposta al desiderio di libertà e di giustizia di chi si batteva per liberare l'Italia dal nazi-fascismo. Il mio impegno quotidiano in questi anni è stato dedicato alla tutela e alla valorizzazione dell’ambiente, alla realizzazione di uno sviluppo sostenibile che coniughi sviluppo economico ed inclusione sociale. “

http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/

NOTA! Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza i cookie.

Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo