Regolamento fondi impianti depurazione e reti fognarie

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore all'Ambiente ed Energia, Sara Vito, ha approvato in via preliminare lo schema di Regolamento relativo al trasferimento dei fondi agli enti locali per gli investimenti concernenti gli impianti di depurazione e le reti fognarie del servizio idrico integrato, che consentirà di ripartire le somme necessarie tra gli Ambiti territoriali ottimali (Ato).

Tali Ambiti, raggruppano i Comuni della regione, con l'obiettivo di assicurare forme di gestione dei servizi di depurazione e delle reti fognarie, rispondenti ai criteri di efficienza, efficacia ed economicità. Gli Ato del Friuli Venezia Giulia sono: Centrale, che comprende il territorio della Provincia di Udine; Occidentale, che raggruppa i Comuni dell'ex Provincia di Pordenone eccetto quelli facenti parte dell'Ato interregionale; Orientale goriziano, che comprende i Comuni dell'ex Provincia di Gorizia; Orientale triestino, che comprende i Comuni dell'ex Provincia di Trieste; Interregionale Lemene, che comprende i Comuni di Arzene, Azzano Decimo, Casarsa della Delizia, Chions, Cordovado, Fiume Veneto, Morsano al Tagliamento, Pasiano di Pordenone, Pravisdomini, San Giorgio della Richinvelda, San Martino al Tagliamento, San Vito al Tagliamento, Sesto al Reghena, Valvasone e Zoppola.

 

In base al Regolamento approvato dalla Giunta, che sarà ora sottoposto all'esame del Consiglio delle autonomie locali, sarà assicurata priorità agli agglomerati soggetti a procedura d'infrazione comunitaria, in conseguenza delle prescrizioni della direttiva 91/271/CEE, del Consiglio Ue del 21 maggio 1991, sul trattamento delle acque reflue urbane.

"Il Regolamento - spiega Vito - permetterà così di dare l'avvio a importanti interventi, individuati come prioritari sulla base delle specifiche che vi sono indicate. Tali interventi consentiranno il miglioramento della qualità delle acque nella nostra Regione, a tutto vantaggio - conclude - della salute dell'ambiente e della qualità della vita della comunità regionale".

http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/

NOTA! Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza i cookie.

Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo