Sono nata a Gorizia, 41 anni,  avvocato, dal 2013 al 2018 Assessore all’ambiente e all’energia della Regione Friuli Venezia Giulia e Consigliere regionale.
Inizio la mia attività politico - amministrativa nel 2004 come Consigliere Comunale del Comune di Fogliano Redipuglia. Dal 2006  al 2013 sono  Assessore della Provincia di Gorizia con incarichi alle finanze e al bilancio, al controllo di gestione, agli affari internazionali, alla promozione delle attività sportive e ricreative, allo sviluppo e all’organizzazione del personale.

Dall’inizio del mio mandato in Regione mi sono impegnata per la valorizzazione del territorio regionale nell’ambito della promozione di uno sviluppo sostenibile.
Al centro della mia attività:  la valorizzazione ambientale della Regione, la prevenzione e la messa in sicurezza del territorio dal punto di vista idrogeologico, le azioni per transitare la Regione alle energie green, l’impegno per l’applicazione dei principi dell’economia circolare, le attività per il risanamento delle aree inquinate, l’impegno  per contemplare lo sviluppo del sistema produttivo in sinergia con il rispetto dell’ambiente.

Numerose sono le leggi e i piani regionali promulgati durante il mio mandato, realizzati per riordinare le diverse materie ambientali ed energetiche, tenendo conto della cornice delle leggi nazionali ed europee in un’ottica di sburocratizzazione.
Nell’azione amministrativa ho sempre posto particolare cura ed attenzione a coniugare i temi  ambientali con quelli sociali (come ad esempio l’impegno per la questione dell’amianto, per la lotta allo spreco alimentare e per il recupero dei farmaci).

Nella mia attività ho privilegiato un metodo di lavoro con al centro percorsi partecipati di ascolto dei  cittadini e di collaborazione con gli altri Assessorati regionali, con il Governo centrale e con le altre Regioni italiane per affrontare le complesse questioni ambientali in un’ottica di sistema.

 

http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/

NOTA! Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza i cookie.

Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo